• Cocktail di gamberetti (per 2 persone)

    • 700g di gamberetti cotti
    • 1 cuore di lattuga
    • 1 scatola di cuori di palma al naturale
    • 2 uova
    • 4 cucchiai di maionese
    • 1 cucchiaio di ketchup
    • 1 cucchiaino di cognac
    • Tabasco, sale, pepe

    Piatto: Antipasto
    Preparazione: Mettere in un pentolino pieno d'acqua le uova, portare a ebollizione e lasciarle cuocere per 3 minuti. Passarle sotto l'acqua fredda e sgusciarle. Sguasciare i gamberetti. Lavare e asciugare la lattuga. Sgocciolare i cuori di palma e tagliarli a fette. In una tazza mescoalre la maionese, il ketchup, il cognac poi versare 2 o 3 gocce di tabasco. Mettere le foglie di lattuga in 4 bicchieri, aggiungere i gamberetti e le fettine di cuori di palma. Condire con la salsa. Decorare con le uova taglate in 4 parti. Servire fresco.

  • Spaghetti allo scoglio (per 4 persone)

    • 4 spicchi di Aglio
    • 300 gr di calamari
    • Fumetto di pesce ristretto - 1 cucchiaino
    • 500 gr di vongole
    • 500 gr di cozze
    • Olio extravergine di oliva 1/2 bicchiere
    • 350 gr di spaghetti
    • 500 gr di Pomodori ramati
    • 4 cucchiai di Prezzemolo tritato
    • 4 Scampi

    Piatto: Primo
    Preparazione: Fate soffriggere in quasi tutto l’olio di oliva due spicchi d’aglio, e quando saranno ben dorati, toglieteli e aggiungete gli scampi che avrete precedentemente inciso sull'addome; aggiungete i ciuffi di calamari e fate cuocere brevemente. Aggiungete le cozze, che avrete lavato molto bene sotto l’acqua corrente, togliendo tutte le impurità: coprite il tegame con un coperchio e fatele aprire. Non appena si saranno aperte togliete loro uno dei due gusci, quello dove non vi è attaccato il mollusco, e fate asciugare leggermente il liquido di cottura, nel quale metterete un cucchiaino di preparato per il fumetto. Nel frattempo, in un altro tegame, fate saltare due spicchi d’aglio e l’olio rimasto, e mettete a cuocere i pomodori precedentemente scottati, spellati e strizzati (per fargli perdere il liquido e i semi), e tagliati a pezzettini, fino a quando non si saranno asciugati. Aggiungete le vongole al resto dei frutti di mare, fatele aprire, e per ultimo aggiungete il pomodoro, gia' cotto nell’altro tegame. Fate amalgamare brevemente i sapori senza fare restringere troppo il liquido che si sarà creato dall’apertura delle cozze e delle vongole, aggiungendo una generosa manciata di prezzemolo , e pepe secondo i vostri gusti. Scolate gli spaghetti al dente e terminate la cottura facendoli saltare brevemente nel liquido di cottura dei frutti di mare; per ultimo aggiungete i frutti di mare stessi facendo attenzione a non rompere gli scampi. Servite subito cospargendo il piatto con prezzemolo fresco tritato e un filo di olio di oliva.

  • Gamberetti asiatici (per 4 persone)

    • 16-20 grossi gamberetti sbucciati
    • il succo di 1 limone
    • 1 tazza di vino bianco
    • 2 cucchiai di salsa di soia
    • 2 cucchiai di miele
    • la buccia di un limone non trattato
    • sale, pepe, spezie varie
    • 1/2 tazza d'olio di sesamo
    • 1 spicchio d'aglio tritato
    • 1 cipolla tagliata a fettine
    • 2 carote tagliate a fettine
    • 1 peperone tagliato a lamelle
    • 1 cucchiaino da caffĂ© di fecola
    • 1/2 dado

    Piatto: Secondi
    Preparazione: Mescola i gamberetti con il succo di limone, il vino bianco, la salsa di soia, il miele, la scorza di limone. Aggiungi sale, pepe e lascia marinare per un'ora. Nel wok, riscalda l'olio con la scorza di limone grattuggiata, aggiungi i gamberetti, le verdure e fai dorare a fuoco vivo. Stempera le spezie e la fecola nella marinata poi versa nel wok e lascia bollire. Servi con riso basmati o spaghetti cinesi.

  • Mezze maniche al tonno (per 4 persone)

    • Acciughe (alici) - sotto sale 1 deliscata
    • Aglio - 2 spicchi
    • Pasta - mezze maniche 350 gr
    • Peperoncino - piccante in polvere 1 pizzico
    • Pomodori - passata 400 gr
    • Prezzemolo - tritato 1 cucchiaio
    • Sale - q.b.
    • Tonno - in olio di oliva 200 gr

    Piatto: Primo
    Preparazione: Con uno schiacciaglio schiacciate due spicchi d'aglio, e metteteli a dorare a fuoco basso in un tegame insieme all'olio contenuto nella scatoletta di tonno e all'acciuga deliscata; mescolate fino a che l’acciuga non sarà completamente sciolta, poi aggiungete una punta di peperoncino in polvere. Unite il tonno sminuzzato finemente, fatelo leggermente saltare nell'olio e unite la passata di pomodoro; fate restringere il sugo, unite il prezzemolo e aggiustate di sale. Lessate le mezzemaniche in abbondante acqua salata, scolatele ancora al dente e fatele saltare qualche istante nel sugo ottenuto, quindi servitele ben calde spolverizzandole di prezzemolo tritato.

Copyright © 2008 - Cookie Policy